Viaggio in Israele

Come previsto dal POF, il progetto educativo della nostra scuola prevede per gli studenti di secondo liceo il viaggio d’istruzione in Israele, che solitamente si effettua, almeno in parte, durante le vacanze invernali. 
Il viaggio in Israele rappresenta un grande arricchimento per i nostri studenti perché permette di conoscere e vivere la realtà israeliana in un contesto molto diverso da quello di una vacanza con la famiglia. Sono infatti previsti:
  • attività ed escursioni fuori dai percorsi più battuti;
  • incontri con coetanei israeliani e italiani trasferiti in Israele;
  • visite a strutture scolastiche e universitarie;
  • conoscenza di diverse realtà storiche, sociali e geografiche del paese.

I ragazzi, durante le due settimane di permanenza in Israele, vivono e condividono tutto: è una esperienza che fa crescere e che dà al gruppo classe una nuova dimensione, empatica e coesa; fa crescere gli studenti come individui e dà una nuova dimensione alla loro identità ebraica.
Gli studenti alloggiano a Gerusalemme presso la Chavat Hanoar Hazioni Goldstein, un collegio immerso in un grande campus di un quartiere centrale della città.
Nel campus, oltre ai dormitori degli studenti, si trovano gli edifici scolastici del liceo, campi sportivi, un’infermeria, la mensa, una grande aula per spettacoli, altre sale per attività di ogni tipo. 
Durante gli spostamenti al nord e al sud del Paese si pernotta in strutture analoghe.
Oltre ai docenti accompagnatori della nostra scuola, sono sempre presenti durante tutto il viaggio diversi educatori e un infermiere/addetto alla sicurezza. Durante le gite e le visite, gli studenti sono accompagnati da guide turistiche professionali che parlano anche italiano.