Challah Baking Project

Dal 2016 le Scuole Ebraiche di Roma partecipano al “Challah Baking Project” organizzato da World ORT.

Nel 2017,
Martedì 19 settembre, alla vigilia del nuovo anno, dieci scuole di nove diversi Paesi (Israele, Russia, Moldavia, Spagna, Russia, Messico, Bulgaria, Argentina e Italia) si sono date appuntamento alle ore 15.00 italiane per impastare le challot di Rosh HaShanà. Centinaia di alunni e studenti hanno condiviso con i coetanei delle scuole della rete ORT l’emozione e la gioia della vigilia di Rosh HaShanà, imparando allo stesso tempo le tradizioni degli altri paesi.

Durante la videoconferenza, ospitata virtualmente da ORT Argentina, a turno uno o più alunni di ogni scuola hanno presentato agli altri paesi le tradizioni locali, i simboli, i rituali e il significato della Festa.
Le nostre scuole hanno partecipato con i venti alunni della classe 2A della Scuola Media Angelo Sacerdoti, coordinati dalla Morà Deborah Pavoncello e il prof. Alfi Tesciuba.
Parallelamente alla videoconferenza, durante l’evento la nostra scuola è stata anche sede di una diretta su Facebook andata in onda sulla pagina ufficiale di World ORT.

Nel 2018,
per la terza edizione del progetto che unisce le scuole ORT del mondo alla vigilia di Rosh Hashanà, invece della videoconferenza, ogni scuola ha inviato ad ORT il proprio video con gli studenti alle prese con l’impasto della challah e il racconto delle tradizioni osservate nella propria Comunità. I video inviati sono stati messi insieme da ORT, che ha poi distribuito alle scuole partecipanti il video finale. 
Per la nostra scuola hanno partecipato gli alunni della 2A, coordinati dalla Morà Deborah Pavoncello. 

 

World ORT International Challah baking

Pubblicato da World ORT su Martedì 19 settembre 2017